I Capolavori del Correggio a Parma

Descrizione


Bello, bellissimo anzi unico: i capolavori del Correggio a Parma.

Pensare che, in passato, i viaggiatori si fermavano a Parma per merito suo, più che per il formaggio o il prosciutto! Oggi, invece, tutto il mondo conosce Parma per i suoi prodotti tipici, ma non tutti conoscono un pittore che a Parma ha lasciato i suoi massimi capolavori: Antonio Allegri da Correggio, più conosciuto come “il Correggio”.

  1. Alla scoperta dei capolavori del Correggio con una guida locale esperta
  2. Visite interne alla Camera della Badessa, cupola di San Giovanni Evangelista, cupola della Cattedrale e Galleria Nazionale
  3. Aperitivo finale con i sapori di Parma

Se per voi il Rinascimento italiano è solo Leonardo, Raffaello o Michelangelo, venite con noi alla scoperta di questo artista geniale, audace, affettivo e sensuale: un’esperienza incantevole, garantito! Esploreremo la splendida Camera della Badessa nell’ex monastero di S. Paolo, ma anche gli affreschi sempre più sperimentali in S. Giovanni Evangelista, fino a restare a bocca aperta e naso in su sotto la vertiginosa Cupola dell’Assunta in Cattedrale, una vera rivoluzione in pittura. Potremo anche goderci le meravigliose opere del Correggio nella Galleria Nazionale (la pinacoteca che ha il più bell’ingresso del mondo: il Teatro Farnese!). E per finire degnamente, brinderemo in un modo che ad Antonio Allegri sarebbe piaciuto molto: in… allegria, con un aperitivo a base di buon vino locale e dei nostri celebrati prodotti tipici.

Ritrovo: Partenza alle ore 16.00 da Parma Point. Durata 2 ore.

Validità: tutto l'anno da martedi a domenica.

Quota di partecipazione:  euro 35,00.

Partenza garantita minimo 4 persone.

La quota comprende: visita guidata come da programma, ingressi nei musei, aperitivo con degustazione prodotti locali.