A Sala Baganza, svaghi aristocratici e sapori di campagna

Prezzo: 155.00

Cosa significa dire: “fare il giro dell’Amalia”?

Riferito a Maria Amalia d’Asburgo, signica rientrare a casa facendo il giro più lungo.

L'itinerario inizia a Sala Baganza partendo dalla Rocca in centro al paese, per rientrare verso casa passando dai boschi Carrega, percorrendo, appunto, la strada più lunga.

Antica residenza di caccia, la Rocca di Sala Baganza si trova sulle prime colline dell’Appennino parmense. Nel corso dei secoli qui vissero conti e duchi: i Sanvitale, i Farnese, i Borbone. Furono in special modo le donne ad amare questa dimora: Barbara Sanseverino, Maria Amalia d’Asburgo e Maria Luigia, solo per citarne alcune. Nelle cantine e nell'ex ghiacciaia della Rocca è stato di recente allestito il Museo del Vino.

Durante l'escursione nel Parco Regionale Naturale dei Boschi di Carrega, a circa metà del percorso, ci si imbatte in pezzi di storia... "...nel 1775 fu l'architetto Petitot a ristrutturare, nella sua completezza, il casino di caccia già esistente nella tenuta su incarico della duchessa Maria Amalia moglie di Ferdinando di Borbone  e realizzando, su un'area preesistente, una residenza in stile neoclassico. Nel 1819 la duchessa Maria Luigia, giovane moglie di Napoleone Bonaparte,  acquistò i boschi e il Casino e incaricò dell'ampliamento dell'edificio l'architetto Nicola Bettoli, che demolì la torre, aggiunse il lungo colonnato, noto come "Prolunga", e il "Casinetto", con il teatrino di corte interno, sopraelevò e ampliò la villa, concludendo i lavori nel 1826.

2 giorni/ 1 notte, proposta comprensiva di:

  • pernottamento in hotel presso Rocca di Sala Baganza in camera doppia
  • cena tipica con i sapori dell’Appennino
  • ingresso e visita guidata alla Rocca di Sala Baganza e Museo del Vino
  • escursione guidata nel Parco dei Boschi di Carrega
  • degustazione di salumi al termine dell’escursione

 

Quota di partecipazione euro 155,00 a persona

Riduzione bambini 3° e 4° letto

Contattaci Contattaci

Contattaci


Acconsento Non Acconsento